Per tutti noi le pulizie di casa sono un compito fastidioso che rimandiamo di volta in volta con una nuova scusa. Però dare una bella pulita alla casa non è un’opzione, è un vero e proprio dovere! In pochi sanno che abbiamo un grande alleato per svolgerle: la luce del sole! Andiamo a scoprire insieme come la possiamo usare a nostro favore!

In Cosa Può Esserci d’Aiuto la Luce del Sole?

 1. Materassi e Cuscini

Pulizie di Casa: Come Convertire il Sole in un Nostro Alleato! - Cesa Srl

Il materasso è il luogo dove noi passiamo un terzo della nostra vita, il che rende fondamentale effettuarne la pulizia perlomeno due volte all’anno (ma anche tre se necessario). La luce del sole è un metodo infallibile per eliminarne gli acari della polvere e gli odori di sudore. Basta togliere le lenzuola, spazzolare il materasso e lasciarlo al sole per 2-3 ore, preferibilmente di mattina quando la luce del sole non è troppo forte.

Lo stesso vale anche per i cuscini, ma per essi i giorni con sole e vento sarebbero da preferire, poiché quest’ultimo li aiuta a diventare soffici. Attenzione: non bisogna dimenticarsi di togliere le federe prima di lasciarli sotto i raggi del sole.

2.Contenitori di Plastica e Capi di Abbigliamento

Pulizie di Casa: Come Convertire il Sole in un Nostro Alleato! - Cesa Srl

I contenitori di plastica possono diventare soggetti alle macchie causate dai vari alimenti contenuti al loro interno. Lavarli regolarmente non basta! Un metodo efficace per pulirli e farli tornare in ottime condizioni è quello di lasciarli sotto i raggi del sole per un po’ di ore: il risultato è sorprendente!

Inoltre, i raggi UV del sole, a contatto con un tessuto bagnato formano il perossido di idrogeno, ovvero l’acqua ossigenata. Questa sostanza colpisce le molecole di colore e di sporco, aiutando a togliere le varie macchie dai vestiti.

3.Acqua

Pulizie di Casa: Come Convertire il Sole in un Nostro Alleato! - Cesa Srl

Sfortunatamente, una gran parte della popolazione globale non ha accesso all’acqua potabile sicura e pulita. La luce del sole può essere d’aiuto in questi casi!

Se l’acqua viene lasciata alla luce del sole per circa 24 ore, la radiazione proveniente dal sole uccide i microrganismi che la contaminano pulendola in modo naturale. Il processo però è lungo e funziona solo se l’acqua è limpida e non annebbiata dalla sporcizia, perché in questo modo la luce raggiunge tutti i microorganismi.

 

Scopri altri metodi infallibili per svolgere le mansioni di casa, seguendo il blog di Ce.Sa S.r.l., la migliore impresa di pulizie a Rimini!