Il rivestimento dei pavimenti in piastrelle in ceramica risulta essere un metodo infallibile per metterne in risalto le finiture architettoniche. Grazie alla qualità e alla lunga durata nel tempo questo metodo va acquistando un’importanza sempre più grande; ma per tenere viva nel tempo la bellezza e l’ostentazione delle piastrelle in ceramica è necessaria una pulizia adeguata.

Come si deve fare? Quali sono i passi da seguire? Continuate a leggere il nostro articolo per avere una risposta!

Lavaggio dei Pavimenti: Attenzione alle Piastrelle in Ceramica! - Cesa Srl

Come Lavare le Piastrelle in Ceramica?

L’aspirazione e la pulizia in modo regolare sono fondamentali per mantenere intatta nel tempo la superficie di ogni pavimento rivestito in piastrelle di ceramica. È vero che lo sporco viene immediatamente rimosso tramite il lavaggio dei pavimenti con uno straccio ma anche questo richiede alcune tecniche. L’uso di un metodo sbagliato potrebbe danneggiare più in là la bellezza e la compattezza delle piastrelle.

Cominciamo dalla tipologia di straccio da usare! È consigliabile utilizzare uno straccio di camoscio al posto di uno straccio in spugna che rischierebbe di rimuovere lo stucco delle piastrelle in poco tempo. L’ideale sarebbe utilizzare per il lavaggio una soluzione fatta con detergente delicato e acqua calda; ma nel caso in cui alcuni segni non si possono rimuovere in questo modo, si possono utilizzare soluzioni multiuso non abrasive. La miscela di succo di limone o aceto con acqua calda è un ottimo rimedio per sbarazzarsi delle macchie nelle piastrelle.

Lavaggio dei Pavimenti: Attenzione alle Piastrelle in Ceramica! - Cesa Srl

Un altro elemento a cui bisogna prestare attenzione è lo stucco, poiché possiede un’eccellente capacità di assorbire lo sporco e di conseguenza fornisce al pavimento un aspetto poco piacevole. Sul mercato esistono appositi detergenti per pulire lo stucco ma si può improvvisare anche con una soluzione di candeggina leggera. La soluzione viene applicata sullo stucco e viene lasciata per dieci minuti prima di strofinarla usando i guanti protettivi.

Questi consigli possono essere usati per rimuovere efficacemente dal pavimento le macchie di inchiostro, di grasso e tante altre ancora; se seguirete attentamente i nostri consigli, riuscirete a ottenere un eccellente risultato finale. Il vostro pavimento sembrerà come nuovo! Per ricevere ulteriori consigli professionali continuate a seguire il blog di Ce.Sa S.r.l., la nostra impresa di pulizie a Rimini!